Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Il Maestro Filippini

Maestro FilippiniGiovanni Filippini è nato a Torino nel 1925 e dal 1947, durante gli anni di Università di Medicina, frequenta il Judo Kodokan fino al 2° Dan. Prosegue la ricerca del Ki con l'AIKIDO con i migliori maestri giapponesi da cui ottiene la C.N. 5° Dan. E' Direttore Tecnico della Federazione Italiana. Pratica anche IAIDO fino a C.N. 1° Dan con il M° Kazuiko Kumai. Perfeziona la sua ricerca in Giappone, a Osaka, con il M° Hirokazu Kobayashi. Ha seguito per molti anni i corsi di Shiatsu in Giappone. Segue i corsi di Kinesiologia applicata a Pueblo in Colorado (U.S.A.). Esercita ed insegna Shiatsu in tutta Italia e in Europa attraverso corsi di SHIATSU MAKOTO, digito-pressione e respirazione, nel loro spirito originale e armonia.

 


Il Maestro Garoli

Mario Garoli inizia la pratica dell’Aikido nel 1977 a Segrate nella palestra Ren Bu Kan diretta dal M° Giovanni Filippini e nel 1983 a Torino nella palestra Ryugi, durante lo stage nazionale “Corso Shugyo” ottiene la cintura nera 1° Dan e nell’85 la cintura nera 2°Dan. Successivamente a Modena durante il corso per C. N. e insegnanti sostiene l'esame d'istruttore tecnico.
Negli anni seguenti partecipa a diversi Stages a livello regionale e nazionale diretti da Maestri italiani, responsabili di varie federazioni: M° Giovanni Filippini, M° Aviotti (FILKAM) M° Giorgio Oscari, M° Renato Visentini (FESIK) M° Aquilotti (ACLI) Corallini (Takemusu Aikido Association Italy) e Maestri giapponesi (Asai, Kobayashi, Kumay, Fujimoto). Partecipa, nel mese di marzo 2009, allo stage organizzato dalla FESIK del M° Gaku Homma Kancho (Ultimo Uchideshi di O Sensei Morirei Ueshiba
Fondatore e maestro guida dell'Aikido Nippon Kan)

Con la nascita dell’ associazione AIKIDO MAKOTO, nel gennaio 2001, il M° Giovanni Filippini “per grandi progressi nello spirito e nella tecnica”, lo nomina 4° Dan. Attualmente, in accordo con il proprio gruppo, decide di seguire la F.E.S.I.K. (Federazione Educativa Sportiva Italiana Karate) con la direzione tecnica del M° Michel Nehme e promuove corsi di KINESIOLOGIA E SHIATSU MAKOTO diretti dal M° Filippini, un buon metodo per divulgare ed avvicinare le persone alla pratica dell'aikido.

Il Maestro Filippini, nel gennaio 2009, in occasione dello stage organizzato a Vignate per il suo 84° compleanno pubblicamente lo nomina 5 Dan.

 

Il Maestro Antonioli

Vinicio Antonioli inizia la pratica dell’Aikido nel 1977 nello storico Dojo del Ren Bu Kan diretto dal M° Filippini. E’ stata una scelta quasi forzata dallo stesso Filippini, come se vedesse nei suoi futuri allievi il seme dell’Aikido che iniziava a germogliare. Da subito, infatti, Vinicio iniziò a praticare con costanza e profonda dedizione, tanto che nell’Aprile del 1980, il M° Filippini gli conferì la cintura nera 1° Dan. Negli anni a seguire il Ren Bu Kan fu teatro di eventi che cambiarono il profondo significato disciplinare e spirituale infuso dal M° Filippini. I gradi Dan furono sospesi e riconfermati in seguito. Vinicio ottiene nuovamente il grado 1° Dan nel 1985 a Torino. Prosegue con accanimento la pratica dell’Aikido partecipando a numerosi stage diretti da grandi maestri italiani (M° Visentini, M°Oscari, M°Corallini ) e stranieri (M°Asai, M°Kobayashi, M°Fujimoto, M°Yamada, M°Saito, M°Tissier). Dal 1988 al 1992 insegna Aikido presso la Palestra Yamato di Pioltello. Nel 1990 in occasione dello stage nazionale Filpj all’Acquacetosa (Rm) ottiene il grado 2° Dan.

Dal 1992, causa lavoro, si sposta da Milano a P.to Recanati e qui prosegue la crescita nell’Aikido frequentando la palestra del M°Paolo Corallini (Takemusu Aikido Association Italy). Alternando un costante allenamento tra la palestra di Osimo (M°Corallini) e la Riugy di Torino (M° Visentini), prepara l’esame per il 3° Dan che gli viene conferito nel 1994 in occasione dello stage nazionale Filpj all’Acquacetosa (Rm).

Per alcuni anni la pratica dell’Aikido diviene sporadica e secondaria alle attività della vita quotidiana ma, in occasione dell’apertura del nuovo corso di Aikido a Vignate (Mi), ritrova il caro vecchio amico di materassina, il M° Garoli, con il quale riprende appieno la pratica della disciplina nella scuola AIKIDO MAKOTO MILANO, la cui “icona” indissolubile è ancora il M° Giovanni Filippini. Grazie al rinnovato entusiasmo nell’insegnamento e nella pratica, nel 2010 ottiene dal M°Filippini il riconoscimento a 4°Dan. Lo stesso anno ottiene anche la nomina a “Maestro di Aikido” direttamente dal responsabile tecnico della Fesik, M° Michel Nehme. Nel 2012 la Fesik gli riconosce il 4° livello di docente regionale nel settore “Difesa Personale”.

Attualmente insegna Aikido nella palestra A.S."J.C.P." Milano, mantenendo sempre una stretta collaborazione con il M° Garoli.

 

I prossimi appuntamenti

Non ci sono appuntamenti!

Seguici su

Per info
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scroll to top